Chocolate Haze by Royal Queen Seeds, 5 semi

 35,00

Esaurito

Descrizione

  • THC: 20
  • CBD: Low
  • Rese Indoor: 475 – 525 gr/m2
  • Rese all’Aperto: 450 – 500 gr/plant
  • Altezza Indoor: 90 – 160 cm
  • Altezza all’Aperto: 150 – 200 cm
  • Tempo di Fioritura: 9 – 10 Settimane
  • Mese di raccolta: Fine ottobre
  • Patrimonio Genetico: OG Chocolate Thai x Cannalope Haze
  • Tipo: Sativa 95% Indica 5%
  • Effetto: Forte high
  • Sapore: Chocolate, Dolce, Terroso
  • Clima: Mild

Questa pianta ha bisogno delle vostre cure per 8-10 settimane e sarà pronta per essere fumata con i vostri amici poco dopo.

Questo miracolo della genetica dal punto di vista del gusto è stata pensata per crescere forte e per avere un raccolto in breve tempo. I coltivatori saranno entusiasti della facilità e della velocità di produzione. Questa pianta nasce dalla OG Chocolate Thai, unita con la Cannalope Haze. Questa specie ibrida ha una bassa resistenza alla muffa e quindi bisogna fare attenzione nei primi giorni di coltivazione. Il fatto di vendere solo semi femminizzati assicura però che abbiate una ricca produzione.

Questa è una varietà che si dovrebbe fumare di pomeriggio. Una persona a cui piace divagare, troverà fantastica questa varietà e gli effetti che dà alla mente. Comprate qualche seme di chocolope e il vostro raccolto sarà più grande e i risultati fantastici. La sensazione di forte euforia dura per 1-2 ore che lascerà successivamente spazio a una sensazione di percezione più sviluppata rispetto al solito. Può seguire una fase in cui ci si sente di fare domande o di essere particolarmente ispirati se la si usa da soli. Le varietà haze si dice che siano tra le varietà più forti.

Una varietà medica che aiuta ad alleviare i dolori della depressione cronica, la Chocolate Haze aiuterà a curare e ad alleviare molti disturbi medici. Artrite, sindrome da deficit d’attenzione e iperattività, dolori alle giunture, stress e emicranie sono tutti problemi che possono essere ridotti o limitati dall’uso regolare di questa varietà.

La pianta ha origini in Tailandia e produce fiori piuttosto velocemente. Le piante di Chocolate Haze sembrano dare i migliori risultati se coltivata in sistemi idroponici o a terra, ma bisogna comunque fare attenzione, questa pianta ha bisogno di un ampio spazio. Non conosco persona a cui non piacciono le gemme di questa pianta, ma bisogna fare attenzione che nessuno scopri la pianta. Cresce in altezza e larghezza lasciando poco spazio nella stanza in cui viene coltivata.

La Chocolate Haze è un membro della famiglia delle haze e quindi è di dominanza sativa. 95% sativa e 5% indica. Le varietà Haze sono nate in California negli anni ’70 e successivamente dai banconi dei cofeeshop di Amsterdam hanno guadagnato fama internazionale. La Chocolate Haze ha un valore di THC pari al 20% e l’high che crea è piuttosto forte, anche per chi fuma abitualmente.

Chi coltiva da tempo potrà arrivare ad avere 450-500 grammi di prodotto essiccato per pianta se la si coltiva all’aperto. Una pianta resistente che reagisce benissimo all’aperto e che dovrebbe essere pronta per ottobre-novembre. A causa delle sue dimensioni non è consigliabile coltivarla al chiuso. Sarebbe meglio avere un certo grado di esperienza prima di iniziare a coltivare questa pianta per poter essere in grado di curare i problemi di muffa durante il periodo successivo alla semina. Al chiuso la pianta raggiunge i 160 cm e quando cresce all’aperto raggiunge i 200 cm.

Questa pianta si dice che abbia un sapore fruttato, leggero e con un tocco leggero di cioccolato fondente. Il suo sapore rimarrà nell’aria e nella stanza per diverso tempo. Chi l’ha fumata dice che inizialmente da una sensazione di voler vivere negli anni ’80 non appena il fumo riempie i polmoni e il sapore di cioccolato inizia a farsi sentire sulla lingua